Connect with us

Cronaca

Palermo | Ai funerali di Samuele Fuschi, i parenti: “lo avete ucciso voi”

 ‣ adn24 palermo | ai funerali di samuele fuschi, i parenti: "lo avete ucciso voi"

Alla fine dell’omelia per i funerali di Samuele Fuschi, il 38enne tragicamente scomparso venerdì lungo la circonvallazione a causa di una buca sull’asfalto, i parenti e gli amici hanno gridato: “Lo avete ucciso voi, non dovete trovare pace”. L’uomo lascia una moglie e quattro figli, il più piccolo dei quali ha solo 4 mesi.

La chiesa di San Saverio all’Albergheria, nel centro storico di Palermo, era gremita di persone che volevano rendere omaggio all’amato Samuele. In prima fila c’era la giovane vedova con i figli, tra cui il diciottenne Alessio, che aveva dichiarato sul luogo dell’incidente: “Ora ci penserò io ai miei fratelli minori”.

Don Massimiliano Lo Chirco, celebrante dell’omelia, ha rivolto parole di conforto al giovane Alessio, esortandolo a sostenere non solo la famiglia, ma anche se stesso: “Devi trovare la forza in te stesso”. Ha poi riflettuto sulla Pentecoste, sottolineando il bisogno di rinnovamento che sembra mancare in quella terra. All’uscita dalla chiesa, delle colombe bianche sono state liberate in segno di pace.

La Procura ha avviato un’indagine per omicidio colposo, ipotizzando un cedimento strutturale dell’asfalto, sebbene al momento non ci siano responsabili individuati.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it