Connect with us

Cronaca

Brasile | Taglia il pene al marito e lo getta nel wc, l’aveva tradita con la nipote 15enne

Avrebbe evirato il marito per vendicarsi di un presunto tradimento con una minorenne, La donna si è poi costituita in questura

 ‣ adn24 brasile | taglia il pene al marito e lo getta nel wc, l'aveva tradita con la nipote 15enne

Per vendicarsi di un presunto tradimento, una donna brasiliana di 34 anni ha mutilato l’organo genitale del marito nella città di Atibaia, situata a 65 km da San Paolo. Dopo aver compiuto l’atto, la donna ha gettato il pene nel water e successivamente si è recata a confessare il delitto al commissariato di polizia più vicino, dove è stata immediatamente arrestata.

“Buonasera, sono venuta a costituirmi, perché ho appena tagliato il pene a mio marito”, ha dichiarato la donna presentandosi alla questura insieme al fratello, come risulta dal verbale di polizia. Il marito, un uomo di 39 anni, è stato trasportato in ospedale, ma il suo attuale stato di salute non è stato divulgato.

L’episodio è avvenuto nella residenza della coppia. La donna ha riferito di aver appreso che, nel giorno del suo compleanno, il marito l’aveva tradita con la nipote, una ragazza di 15 anni. Come atto di vendetta, ha affermato di aver stimolato sessualmente il marito e di avergli legato le mani con le mutandine durante il rapporto. Successivamente, ha utilizzato un rasoio per mutilare l’organo genitale dell’uomo, documentando l’atto con il cellulare prima di gettarlo nel wc e tirare lo sciacquone.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it