Connect with us

Cronaca

Latina | Contrasto al lavoro irregolare nel settore agroalimentare

 ‣ adn24 latina | contrasto al lavoro irregolare nel settore agroalimentare

La Guardia di Finanza ha dichiarato che il contrasto al lavoro sommerso e irregolare, unitamente alla tutela dei diritti dei lavoratori, rappresenta una delle sue priorità operative. Queste attività sono volte non solo al recupero delle somme evase dalle casse erariali, ma anche alla prevenzione di comportamenti illegali, soprusi e sfruttamenti subiti dai dipendenti per mantenere il proprio impiego, spesso in condizioni non conformi alla normativa del lavoro.

In questo contesto, sono state avviate ispezioni da parte dei militari del Comando Provinciale di Latina presso otto aziende agricole operanti nel settore agroalimentare, alcune delle quali cooperative. Gli interventi hanno coinvolto oltre 50 finanzieri, supportati da un elicottero del Reparto Operativo Aeronavale di Civitavecchia per monitorare anche dall’alto le aree agricole interessate nei comuni di Sabaudia e Terracina, dove sono state individuate sedi, campi e serre delle aziende.

Le Fiamme Gialle hanno acquisito documentazione contabile ed extracontabile per esaminare la gestione delle società e i rapporti di lavoro esistenti. Sono stati identificati 103 lavoratori di nazionalità estera, tra cui indiani, bangladesi e nord-africani, di cui sei risultavano privi del permesso di soggiorno. Dalle prime verifiche sono emerse almeno 50 irregolarità, come l’assenza di contratti di lavoro, ore lavorative non dichiarate o retribuzioni inferiori a quelle ufficialmente registrate.

Attualmente sono in corso approfondimenti mirati per valutare ulteriori possibili abusi e condotte illecite, inclusi casi di sfruttamento e caporalato.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it