Connect with us

Liguria

Genova | Al via i primi corsi per apprendisti finanziati dalla Regione Liguria

 ‣ adn24 genova | al via i primi corsi per apprendisti finanziati dalla regione liguria

Al via i primi corsi per apprendisti finanziati dalla Regione Liguria attraverso le risorse del Fondo sociale europeo 2021-2027. A oggi sono 95 quelli già approvati da Alfa (Agenzia ligure per il lavoro, la formazione e l’accreditamento) richiesti dai 54 organismi formativi inseriti nel catalogo dell’offerta regionale per la formazione dedicata agli assunti con contratto di apprendistato.
5,8 milioni le risorse stanziate alle quali si sommano ulteriori 434mila euro di fondi statali, per un totale di 6,2 milioni di euro a disposizione per sostenere economicamente l’iniziativa fino al 2027.
Nel complesso, attraverso questi primi 95 corsi, verranno coinvolti oltre 1800 allievi che, in maniera totalmente gratuita, potranno migliorare la propria preparazioni. In particolare i corsi saranno incentrati sull’apprendimento di: lingue straniere, informatica, contrattualistica, fondamenti di economia e organizzazione e competenze sociali e civiche.

“Sosteniamo convintamente le attività di formazione per gli apprendisti – dichiara l’assessore regionale alla Formazione Marco Scajola – In questo modo vogliamo incentivare l’inserimento lavorativo dei giovani e migliorare il bagaglio di competenze dei neo assunti. Si tratta di una misura particolarmente attesa dal mondo delle imprese liguri che avranno un aiuto concreto e potranno migliorare, gratuitamente, il proprio personale. La risposta è, infatti, stata davvero importante con 95 corsi già approvati, pronti a coinvolgere 1800 ragazzi che si affacciano al mondo del lavoro. È un’ulteriore tassello al lavoro, senza precedenti, che grazie alle risorse del Fondo sociale europeo stiamo portando avanti con una programmazione attenta a tutti i settori e soprattutto alle reali esigenze dei cittadini”.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it