Connect with us

Cronaca

Pisa | Segue una ragazza con il gps: Anziano Accusato di Molestie e Pedinamento

 ‣ adn24 pisa | segue una ragazza con il gps: anziano accusato di molestie e pedinamento

Un uomo di 83 anni è stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora a Pisa per aver molestato e pedinato a lungo la sua vicina di casa, una studentessa universitaria ventenne. La giovane, esasperata dalle continue molestie, ha denunciato l’uomo alla polizia.

L’anziano, un ex informatico, vantava di poter controllare la vita personale e gli spostamenti della vittima e dei suoi amici. In particolare, affermava di aver posizionato sistemi di sorveglianza discreta, tra cui un dispositivo GPS sotto l’auto della ragazza, per monitorare ogni suo movimento.

Nei giorni scorsi, la polizia ha notificato all’uomo la misura cautelare e ha effettuato una perquisizione nella sua abitazione. Durante l’operazione, gli agenti hanno trovato sullo smartphone dell’indagato un’applicazione per il pedinamento elettronico e un dispositivo di tracciamento GPS collegato alla stessa app, posizionato sotto l’auto della vittima.

La questura ha sottolineato la gravità del comportamento dell’anziano, che ha creato un clima di paura e insicurezza nella giovane studentessa. La misura del divieto di dimora è stata adottata per garantire la sicurezza della vittima e prevenire ulteriori atti persecutori.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it