Connect with us

Cronaca

Molfetta | Auto colpita da petardi, Daspo Willy per 3 minorenni per i prossimi due anni

 ‣ adn24 molfetta | auto colpita da petardi, daspo willy per 3 minorenni per i prossimi due anni

Tre minorenni, implicati nei disordini avvenuti durante la notte di Capodanno a Molfetta (Bari), sono stati colpiti da Daspo Willy emessi dal Questore di Bari.

Per i prossimi due anni, loro è vietato l’accesso a bar, pub e locali nel comune di Molfetta, e non possono avvicinarsi a questi luoghi dalle 21:00 alle 4:00 del mattino. I tre giovani erano stati precedentemente identificati e indagati.

Nella notte in questione, un gruppo di ragazzi ribaltò un’auto in piazza Vittorio Emanuele e posizionò petardi nel vano motore, causando infine un incendio.

Le indagini sui disordini, condotte dai carabinieri sotto la guida della Procura di Trani, portarono all’identificazione di dieci giovani (maggiorenni e minorenni) accusati di pubblica intimidazione con l’uso di ordigni e materiale esplosivo, un reato introdotto dal ‘decreto Caivano’.

Il 16 gennaio scorso, i carabinieri arrestarono cinque giovani di età compresa tra i 22 e i 26 anni. Secondo le indagini, questi individui avrebbero approfittato dei festeggiamenti per seminare il panico, compreso il ribaltamento e il danneggiamento di un’auto parcheggiata, bersaglio di petardi e ordigni artigianali nel tentativo di incendiarla.

Le azioni sono state documentate con i telefoni cellulari e sono diventate virali.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it