Connect with us

Calabria

Isola Capo Rizzuto (KR) | Sequestrata area demaniale marittima per lavori non autorizzati

 ‣ adn24 isola capo rizzuto (kr) | sequestrata area demaniale marittima per lavori non autorizzati

Il Nucleo operativo di polizia ambientale della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Crotone ha sequestrato un’area demaniale marittima a causa di lavori non autorizzati, eseguiti con l’ausilio di un mezzo meccanico anch’esso posto sotto sequestro.

Durante controlli lungo la costa del Comune di Isola Capo Rizzuto, in particolare a Capo Bianco, il personale della Capitaneria di porto di Crotone ha individuato l’area dove erano stati realizzati lavori di livellamento del terreno, con rimozione e danneggiamento di vegetazione. L’area in questione, appartenente al demanio marittimo pubblico, rientra nell’Area marina protetta di Capo Rizzuto, soggetta a vincoli ambientali significativi.

 ‣ adn24 isola capo rizzuto (kr) | sequestrata area demaniale marittima per lavori non autorizzati

I militari hanno accertato che la superficie interessata dai lavori non autorizzati ammonta a circa 900 metri quadrati. Considerata l’assenza di qualsiasi autorizzazione dalle autorità competenti, oltre al sequestro del mezzo meccanico e dell’area demaniale marittima, è stato identificato e deferito alla competente Autorità Giudiziaria il responsabile dei lavori per varie ipotesi di reato.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it