Connect with us

Liguria

Genova | Istanza al Riesame per chiedere la scarcerazione di Paolo Emilio Signorini

 ‣ adn24 genova | istanza al riesame per chiedere la scarcerazione di paolo emilio signorini

L’udienza davanti al Tribunale del Riesame è durata poco più di un’ora. Come era già stato anticipato l’avvocato Enrico Scopesi ha chiesto l’attenuazione della misura per l’ex presidente del Porto di Genova ed ex ad di Iren Paolo Signorini.

La decisione dei giudici se accogliere o meno la scarcerazione o meno di Signorini, detenuto dal 7 maggio scorso a Marassi, dovrebbe arrivare nelle prossime ore. Contrari invece i magistrati che conducono l’inchiesta giudiziaria che ha coinvolto anche il governatore della Liguria Giovanni Toti e l’imprenditore genovese Aldo Spinelli .-

Secondo l’avvocato di Signorini “non ci sono più esigenze affinché Signorini resti in carcere. Abbiamo sempre ritenuto che esigenze così gravi non ci sono mai state, rispetto all’inizio sono sicuramente affievolite sotto ogni punto di vista. Sono andato a trovarlo, non sta male”. Lo stesso legale ha anche precisato che “il licenziamento, secondo il legale, certifica che l’ex presidente del porto non ha più alcun ruolo pubblico e non rischia di reiterare il reato né di inquinare le prove”.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it