Connect with us

Cronaca

Lecce | Scoperto Evasore Fiscale: Ingegnere “Nascondeva” Oltre 280.000 Euro di Compensi

 ‣ adn24 lecce | scoperto evasore fiscale: ingegnere "nascondeva" oltre 280.000 euro di compensi

Negli ultimi giorni, nell’ambito dei controlli volti a contrastare l’evasione tributaria, i Finanzieri della Compagnia di Maglie hanno individuato un professionista completamente sconosciuto al fisco, operante nel settore degli studi di ingegneria nel Comune di Sogliano Cavour (LE).

Grazie a una mirata analisi di rischio, le Fiamme Gialle sono intervenute presso lo studio dell’ingegnere, rinvenendo una grande quantità di documentazione extra-contabile, ovvero documentazione “in nero”. Questa scoperta ha permesso ai militari di avviare una serie di controlli incrociati con i clienti del professionista, riuscendo così a ricostruire i redditi non dichiarati al fisco.

Le indagini hanno quantificato in oltre 280.000 euro i compensi percepiti “in nero” dal professionista per gli anni d’imposta dal 2020 al 2024.

L’evasione fiscale rappresenta un grave ostacolo allo sviluppo economico, poiché distorce la concorrenza e l’allocazione delle risorse, mina il rapporto di fiducia tra cittadini e Stato e penalizza l’equità, sottraendo risorse vitali per le fasce sociali più deboli. Questo caso sottolinea l’importanza dell’azione “chirurgica” della Guardia di Finanza nel combattere gli evasori totali e i frodatori fiscali, per garantire un sistema economico più giusto e trasparente.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it