Connect with us

Cronaca

Foggia | Droga nella frutta e nelle sigarette elettroniche, 16 arresti

 ‣ adn24 foggia | droga nella frutta e nelle sigarette elettroniche, 16 arresti

Sedici persone sono state arrestate nel Foggiano con l’accusa di detenzione illecita e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Quindici sono state portate in carcere e una è stata posta ai domiciliari. Il traffico riguardava cocaina, hascisc e marijuana nell’area nord del Gargano, principalmente nei comuni di Vico del Gargano e Rodi Garganico.

I carabinieri hanno eseguito gli arresti in seguito a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Foggia su richiesta della procura. Le indagini, condotte dalla compagnia di Vico del Gargano, hanno avuto luogo da luglio 2023 a gennaio 2024.

Secondo quanto emerso, le sostanze stupefacenti provenivano da fornitori di Rodi Garganico, San Severo, San Nicandro Garganico, Foggia e Cerignola, e venivano vendute al dettaglio anche tramite consegne dirette agli acquirenti su ordinazione. A Vico del Gargano, uno degli indagati avrebbe venduto la droga nel suo negozio di prodotti ortofrutticoli, talvolta mescolandola alla frutta.

La droga veniva nascosta in diversi modi: in barattoli interrati, in un cilindro metallico vicino a un garage dove veniva confezionata, oppure all’interno di sigarette elettroniche utilizzate per il trasporto.

Durante le indagini, sono stati effettuati anche sei arresti in flagranza e quattro denunce per detenzione di sostanze stupefacenti con l’intento di vendita. Inoltre, sette consumatori sono stati segnalati alla prefettura di Foggia, e complessivamente sono stati sequestrati circa due chilogrammi di cocaina, hascisc e marijuana.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it