Connect with us

Cronaca

Cagliari | Uccide la moglie al culmine di una lite, arrestato 77enne

 ‣ adn24 cagliari | uccide la moglie al culmine di una lite, arrestato 77enne

Durante la notte scorsa a Cagliari, Luciano Hellies, 77 anni, ha ucciso la moglie Ignazia Tumatis, 59 anni, a coltellate in seguito a una violenta lite in casa loro, situata in via Podgora. Le figlie della vittima hanno allertato la polizia dopo che il padre ha confessato loro: “Ho ucciso la mamma”. Gli agenti della squadra volante sono intervenuti immediatamente e hanno arrestato il 77enne sul posto. Nonostante l’arrivo tempestivo dell’ambulanza del 118, non è stato possibile salvare la donna.

Secondo quanto emerso dalla ricostruzione della Squadra Mobile della Questura di Cagliari, i coniugi, sposati da tempo, stavano attraversando un periodo difficile della loro relazione. Vivevano separati all’interno della stessa casa, e la vittima spesso usciva di casa dopo litigi. La tragedia si è consumata quando la donna è rientrata tardivamente a casa, dopo la partita tra Italia e Spagna, scatenando una nuova lite. Il marito, descritto come visibilmente scosso, avrebbe reagito con violenza colpendola ripetutamente con un coltello da cucina.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario e la polizia ha sequestrato l’arma del delitto e i vestiti macchiati di sangue. L’autopsia sul corpo di Ignazia Tumatis sarà eseguita nel pomeriggio dal medico legale, che dovrà stabilire con precisione il numero delle coltellate inflitte alla vittima.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it