Connect with us

Cronaca

Latina | Bracciante morto: titolare dell’azienda indagato per omicidio colposo

 ‣ adn24 latina | bracciante morto: titolare dell'azienda indagato per omicidio colposo

Omicidio colposo. È questa l’accusa che la procura di Latina, sotto la guida di Giuseppe De Falco, ha mosso contro Antonello Lovato, titolare dell’azienda agricola dove lavorava Satnam Singh, un cittadino indiano di 31 anni morto mercoledì all’ospedale San Camillo di Roma. Satnam Singh era stato abbandonato in fin di vita vicino alla sua abitazione, con il braccio amputato e le gambe gravemente ferite a causa di un incidente sul lavoro con un macchinario agricolo.

Due giovani che ospitavano Satnam Singh e sua moglie hanno dichiarato: “Satnam Singh poteva essere aiutato, ma il titolare è fuggito con il furgone”.

Venerdì alle 11.30 è previsto un incontro tra i sindacati di settore e i ministri del Lavoro e dell’Agricoltura, Calderone e Lollobrigida, per discutere l’annosa questione dello sfruttamento del lavoro in agricoltura.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it