Connect with us

Cronaca

Tivoli | Abbandona la madre invalida e muore di stenti: arrestata 49enne

 ‣ adn24 tivoli | abbandona la madre invalida e muore di stenti: arrestata 49enne

Una donna italiana di 49 anni è stata arrestata dai carabinieri della compagnia di Monterotondo su disposizione della procura di Tivoli, con l’accusa di aver abbandonato la madre 84enne, invalida e non autosufficiente, causandone la morte per stenti dopo alcuni giorni. L’indagine è iniziata il 12 giugno scorso, quando i carabinieri della stazione di Montelibretti si sono recati presso il domicilio dell’indagata per notificarle un atto. Non ricevendo alcuna risposta, i militari hanno percepito un forte odore proveniente dall’appartamento e hanno deciso di approfondire il controllo. Verificando il perimetro della casa, hanno trovato una finestra aperta che ha permesso loro di accedere. All’interno, hanno rinvenuto il cadavere dell’anziana donna, parzialmente coperto da un lenzuolo. Il medico legale intervenuto sul posto ha confermato che il decesso risaliva a diversi giorni prima.

Le indagini hanno rivelato che la figlia, convivente e responsabile della cura dell’anziana, si era allontanata dall’abitazione per andare in vacanza in Abruzzo con i due figli minori, lasciando la madre senza cibo, acqua o la possibilità di chiamare i soccorsi. Gli elementi raccolti hanno portato la Procura della Repubblica di Tivoli a emettere un fermo di indiziato di delitto nei confronti della donna, ritenendola gravemente indiziata di abbandono di persona incapace, circostanza che ha portato al decesso della madre. La 49enne è stata quindi arrestata dai carabinieri di Monterotondo e condotta presso la casa circondariale di Rebibbia, dove il Gip del tribunale di Tivoli ha convalidato il fermo e disposto la misura degli arresti domiciliari.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it