Connect with us

Cronaca

Foggia | È Bartolomeo Pio Notarangelo, cognato di un collaboratore di giustizia, la vittima dell’agguato di stamattina

 ‣ adn24 foggia | È bartolomeo pio notarangelo, cognato di un collaboratore di giustizia, la vittima dell’agguato di stamattina

Un uomo di 36 anni, Bartolomeo Pio Notarangelo, è stato ucciso a colpi di fucile a Mattinata, nel Foggiano, in località Tagliata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Notarangelo era già noto alle forze dell’ordine per la sua parentela con una famiglia di Mattinata, ritenuta vicina ad ambienti criminali. Le cause dell’agguato sono ancora sconosciute, ma non si esclude un regolamento di conti. Il 36enne era il cognato di Andrea Quitadamo, un collaboratore di giustizia e membro della famiglia Quitadamo, anch’essa ritenuta vicina ad ambienti criminali. Inoltre, la vittima era cugino di Angelo Notarangelo, un ex boss di Vieste ucciso nel 2015. I carabinieri sono al lavoro per individuare gli assassini.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it