Connect with us

Campania

Caserta | Marco e Claudio Marrandino uccisi a bordo di una Bmw, fermato un uomo

 ‣ adn24 caserta | marco e claudio marrandino uccisi a bordo di una bmw, fermato un uomo
foto Facebook

Oggi pomeriggio tra Orta di Atella e Succivo, nei pressi dell’uscita dell’asse mediano, dove due uomini sono stati assassinati. Le vittime, Marco e Claudio Marrandino, rispettivamente di 40 e 29 anni, viaggiavano a bordo di una Bmw bianca. Uno dei fratelli è stato ucciso all’interno dell’auto, mentre l’altro è stato colpito mortalmente mentre cercava di fuggire.

I carabinieri, che indagano sul caso, hanno fermato un operaio di 53 anni. Secondo i primi accertamenti, coordinati dalla Procura di Napoli Nord, l’uomo era nella sua auto mentre le vittime si trovavano nella loro Bmw. Entrambe le vetture erano ferme e sembra che fosse in corso una lite tra i tre. Durante la discussione, l’operaio, incensurato, ha estratto una pistola e ha sparato, uccidendo i due fratelli. Uno dei fratelli era un avvocato.

I corpi sono stati scoperti da una pattuglia dei carabinieri di passaggio nella zona. Al momento, gli inquirenti escludono la pista camorristica e stanno indagando su possibili contrasti personali tra i fratelli e il loro presunto assassino.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it