Connect with us

Cronaca

Sassari | Si chiamava Stefano Sias, il centauro morto nello schianto con un autocarro

 ‣ adn24 sassari | si chiamava stefano sias, il centauro morto nello schianto con un autocarro

Nella primissima mattinata di giovedì, si è verificato un tragico incidente nel sud della Sardegna, che ha causato la morte di Stefano Sias, residente a Bonorva (Sassari), all’età di 31 anni. Stefano stava viaggiando sulla sua moto Honda in direzione di Sarroch, dove lavorava come operaio.

L’incidente è avvenuto sulla statale a quattro corsie 195, vicino a Cagliari, in direzione Capoterra, precisamente al chilometro 7 della Sulcitana. È stato tamponato da un autocarro, che ha provocato la caduta di Stefano e l’incendio della moto. Purtroppo, nonostante l’intervento del 118, i soccorsi sono stati vani. Fortunatamente, il conducente del mezzo pesante, un uomo di 54 anni, è rimasto illeso.

Gli agenti della polizia locale di Cagliari sono incaricati di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Il sindaco di Bonorva, Massimo D’Agostino, ha espresso profondo dolore per la perdita, definendo l’accaduto una tragedia che ha colpito profondamente la comunità.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it