Connect with us

Cronaca

Assisi (PG) | Pugni e morsi alla compagna per impedirle di prendersi cura del suo aspetto fisico: arrestato

 ‣ adn24 assisi (pg) | pugni e morsi alla compagna per impedirle di prendersi cura del suo aspetto fisico: arrestato

Un trentenne è stato arrestato su disposizione della Procura di Perugia per aver maltrattato la propria compagna, provocandole lesioni e gravi traumi psicologici. Secondo quanto emerso dalle indagini, l’uomo avrebbe aggredito la donna con calci, pugni e morsi, vietandole di curare il suo aspetto fisico per timore che potesse attrarre l’attenzione di altri uomini.

Il commissariato di polizia di Assisi ha eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, con controllo mediante dispositivo elettronico, su ordinanza del gip del capoluogo umbro. Le accuse nei confronti dell’uomo includono maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Le violenze perpetrate hanno causato alla donna un “grave stato di ansia e di paura”, portandola a fuggire di casa senza documenti, portafoglio e cellulare, fino a chiedere aiuto a una passante per denunciare alla polizia quanto stava subendo.

La Procura ha evidenziato che tali episodi sono parte di una storia più ampia, caratterizzata da precedenti denunce della vittima per simili maltrattamenti nel novembre 2023, che avevano già dato luogo a un procedimento penale. In quella circostanza, era stato applicato all’uomo il divieto di avvicinamento alla persona offesa, revocato successivamente a seguito di remissione di querela nel febbraio scorso.

Nonostante un provvedimento di ammonimento emesso dal questore di Perugia nel medesimo periodo, l’uomo avrebbe continuato a perpetuare le stesse condotte abusive, costringendo la compagna a lasciare la loro abitazione e a dichiarare, durante l’accesso in pronto soccorso, di essere rimasta senza cibo per giorni.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it