Connect with us

Cronaca

Mestre | Arrestato pusher: ingoia 12 Ovuli di cocaina alla vista dei Carabinieri

 ‣ adn24 mestre | arrestato pusher: ingoia 12 ovuli di cocaina alla vista dei carabinieri

Un episodio avvenuto alcune settimane fa ha visto protagonista un uomo di 36 anni di origine nigeriana, il quale, alla vista delle forze dell’ordine, ha ingerito 12 ovuli di cocaina. L’evento ha avuto luogo nei pressi della stazione ferroviaria di Mestre, dove i carabinieri stavano conducendo un servizio di pattugliamento nell’area del quartiere Piave. Notando il comportamento sospetto dell’uomo, i militari hanno deciso di sottoporlo a un controllo dopo aver monitorato i suoi movimenti.

Una volta avvertito il pericolo imminente, il sospetto ha ingerito le dosi di droga che teneva in bocca, in modo così evidente che è stato subito notato dai carabinieri. Dopo essere stato fermato e perquisito, è stato trasportato all’ospedale dell’Angelo per sottoporsi a esami radiografici, i quali hanno confermato la presenza degli ovuli nello stomaco.

Successivamente, il 36enne è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. Durante il processo di convalida dell’arresto, il giudice ha deciso di applicare nei confronti dell’uomo la misura cautelare del divieto di dimora nel Comune di Venezia.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it