Connect with us

Cronaca

Bolzano | Rissa a coltello in un panificio: due pakistani feriti

salerno, 38enne uccide la moglie a coltellate | dramma anche in provincia di napoli ‣ adn24 bolzano | rissa a coltello in un panificio: due pakistani feriti

Violenta rissa a coltello tra due colleghi pakistani in un panificio industriale di Bolzano. L’episodio è avvenuto sabato scorso e ha richiesto l’intervento della polizia, allertata dai responsabili dell’azienda.

I fatti si sono svolti nel corso della giornata lavorativa. Per motivi ancora da chiarire, due uomini, rispettivamente di 30 e 45 anni, entrambi incensurati e regolari sul territorio, sono venuti alle mani. La lite, degenerata in una vera e propria aggressione, ha visto i due protagonisti utilizzare oggetti taglienti l’uno contro l’altro.

Al termine della rissa, il 30enne ha riportato un’ampia ferita alla testa, mentre il 45enne ha subito una ferita da arma da taglio alla mano. Entrambi sono stati soccorsi dal 118 e trasportati in ambulanza al pronto soccorso per le cure del caso. Le loro condizioni, seppur gravi, non sono fortunatamente tali da mettere a rischio la loro vita.

Sulla base delle testimonianze raccolte dagli agenti intervenuti, la lite sarebbe scoppiata per una futile discussione su chi dovesse andare in pausa per primo. Il 45enne, non accontentato, avrebbe colpito il collega più giovane con un oggetto tagliente, scatenando la sua reazione con un coltello utilizzato per il lavoro.

Alla luce di quanto accaduto, entrambi i contendenti sono stati denunciati per il reato di lesioni volontarie aggravate. Le indagini sono in corso per ricostruire con esattezza i fatti e per determinare le responsabilità individuali.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it