Connect with us

Attualità

Addio agli impianti dentali: ecco il farmaco che li fa ricrescere “naturalmente”

 ‣ adn24 addio agli impianti dentali: ecco il farmaco che li fa ricrescere "naturalmente"

Un farmaco innovativo potrebbe rivoluzionare il settore odontoiatrico, aprendo la strada alla rigenerazione dei denti mancanti. La Toregem Biopharma, una società giapponese, si prepara per la prima sperimentazione clinica del suo anticorpo monoclonale denominato “TRG035”. Questo farmaco, sviluppato per inibire selettivamente una proteina chiamata USAG-1, ha superato con successo la fase di test sugli animali.

L’obiettivo principale del farmaco è trattare l’agenesia dentale congenita, una condizione in cui i denti non si sviluppano a causa di fattori genetici. Tuttavia, se i risultati sugli esseri umani saranno promettenti come quelli ottenuti sugli animali, c’è la speranza che il TRG035 possa essere utilizzato per far ricrescere anche denti persi per incidenti o malattie come la paradontosi.

Il farmaco agisce inibendo la proteina USAG-1, nota per sopprimere la crescita dei denti e dei tessuti ossei. La sua inattivazione ha dimostrato di promuovere la rigenerazione ossea e la crescita di nuovi denti negli animali affetti da agenesia dentale congenita.

La sperimentazione clinica prevede una fase iniziale per valutare la sicurezza e il dosaggio del farmaco negli esseri umani. Successivamente, il farmaco sarà testato su pazienti adulti con un molare mancante e poi su pazienti pediatrici con forme più gravi di agenesia dentale congenita.

Le aspettative dei ricercatori sono elevate, considerando i risultati promettenti ottenuti sugli animali e la somiglianza della proteina USAG-1 in diverse specie, compresa quella umana. Se tutto procederà come previsto, il farmaco potrebbe essere disponibile entro sei anni, offrendo una potenziale soluzione permanente per la perdita dei denti.

Il professor Katsu Takahashi del Kitano Hospital ha sottolineato l’importanza di questa ricerca nel fornire una cura duratura per il problema della perdita dei denti. Finora, non è stata trovata una terapia che offra una soluzione permanente, ma la rigenerazione dentale potrebbe rappresentare una svolta significativa per milioni di persone in tutto il mondo.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it