Connect with us

Cronaca

Collegno (TO) | Anziana Investita da un’Auto muore sul colpo, sotto shock il marito che era con lei

 ‣ adn24 collegno (to) | anziana investita da un'auto muore sul colpo, sotto shock il marito che era con lei

Nel tardo pomeriggio di sabato 1 giugno 2024, a Collegno, all’incrocio tra via Vandalino e corso Montello, si è verificato un tragico incidente. Una Dacia Duster, guidata da un uomo, ha investito una coppia di anziani che stava attraversando la strada.

Secondo le prime ricostruzioni degli agenti della polizia locale, la coppia, Venerina Pacchiella, 88 anni, e suo marito di 85 anni, entrambi residenti nel quartiere, stava attraversando la strada quando è avvenuto l’incidente. Alcuni testimoni hanno riferito che l’uomo sarebbe inciampato, cadendo a terra. La moglie, notando la caduta, si sarebbe fermata per aiutarlo a rialzarsi. Proprio in quel momento, la Dacia Duster è sopraggiunta, investendo la donna.

Nonostante gli sforzi del personale sanitario del 118 della Croce Verde di Rivoli, che ha tentato per oltre mezz’ora di rianimare la donna con un massaggio cardiaco, Venerina Pacchiella non ce l’ha fatta ed è deceduta sul posto. Il marito, in stato di shock e con ferite riportate dalla caduta, è stato trasportato in ospedale.

Il conducente della Dacia Duster, un italiano di 74 anni anch’egli residente nel quartiere, era sotto shock dopo l’incidente. È stato lui a fermarsi immediatamente per prestare i primi soccorsi e a chiamare il numero unico di emergenza “112” per richiedere l’intervento dei mezzi di soccorso.

Oltre alla polizia locale, sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del radiomobile della Compagnia di Rivoli, che hanno supportato nella gestione della viabilità e nella ricostruzione dell’accaduto. Le cause precise dell’incidente sono ancora in fase di accertamento.

Questo tragico evento ha scosso profondamente la comunità di Collegno, mettendo in luce la vulnerabilità dei pedoni e l’importanza della sicurezza stradale. Le indagini proseguiranno per chiarire tutte le dinamiche dell’incidente e per determinare eventuali responsabilità.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it