Connect with us

Cronaca

Mantova | Incidente mortale in autostrada: tornavano a casa dopo un colloquio di lavoro

 ‣ adn24 mantova | incidente mortale in autostrada: tornavano a casa dopo un colloquio di lavoro

Tragedi lungo l’autostrada A22 del Brennero nel pomeriggio di lunedì 13 maggio, poco prima delle 18, quando un inferno di lamiere si è verificato sulla corsia sud tra i caselli di Mantova nord e Mantova sud, portando alla morte di due persone e al ferimento di altre otto. Le vittime sono state identificate come il 64enne Pakar Singh, residente a Suzzara (Mantova), e il 32enne Sukhdeep Singh di Motteggiana (Mantova). Uno dei feriti, un 37enne di origini indiane, è ancora in pericolo di vita e è ricoverato alla Poliambulanza di Brescia. Anche il 40enne ricoverato all’ospedale di Parma a seguito dell’incidente versa in condizioni gravi.

Entrambi padri di famiglia, le vittime stavano tornando a casa dopo un colloquio di lavoro in un’azienda agricola del Veronese, dove avrebbero iniziato presto la stagione. Vittime e feriti, tutti di origine indiana, si erano trasferiti in Italia con la speranza di una vita migliore. Viaggiavano tutti a bordo di un minivan diretto verso Suzzara, coinvolto nell’incidente. Secondo le prime ricostruzioni della polizia stradale, il furgone sarebbe stato tamponato da un tir: il conducente del mezzo pesante (rimasto illeso) non avrebbe notato i rallentamenti causati dal traffico intenso, finendo per colpire il minivan.

Nell’impatto violento, il furgone è stato proiettato a diversi metri di distanza, ribaltandosi più volte. Sukhdeep Singh e Pakar Singh perdono la vita sul colpo. Uno dei due era alla guida del furgone, rimanendo intrappolato e schiacciato tra le lamiere del veicolo. Come consuetudine, è stato aperto un fascicolo per omicidio stradale, anche se al momento non ci sono indagati.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it