Connect with us

Politica

Politica | Autonomia, maggioranza va sotto, caos in commissione

 ‣ adn24 politica | autonomia, maggioranza va sotto, caos in commissione

La maggioranza è stata sconfitta in commissione Affari costituzionali alla Camera: con 10 voti a favore e 7 contrari è stato approvato un emendamento del M5s. Questa notizia è stata annunciata dalle opposizioni, in particolare dal Pd.

Durante la votazione, i deputati della Lega erano assenti. Si sono verificate urla e polemiche durante i lavori: il presidente della commissione Nazario Pagano, di FI, ha cercato di procedere con un nuovo voto, ma secondo i partiti di minoranza questa mossa sarebbe contraria alle regole.

“Il regolamento della Camera prevede che, qualora si ritenga che ci siano state irregolarità – e non ce ne sono state – la nuova votazione debba avvenire immediatamente. E ‘immediatamente’ non significa solo in termini temporali, ma anche ‘rebus sic stantibus’, cioè con gli stessi soggetti”, ha dichiarato il deputato M5s Alfonso Colucci.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it