Connect with us

Cronaca

Bologna | Strage di Suviana, oggi lo sciopero. Cgil: “questi sono morti di appalto”

 ‣ adn24 bologna | strage di suviana, oggi lo sciopero. cgil: "questi sono morti di appalto"


Durante la protesta promossa dalla Cgil e dalla Uil a Bologna in seguito alla tragedia della centrale di Suviana, Gianmarco Cimatti di Enel Distribuzione Forlì ha espresso le preoccupazioni sia sue che dei suoi colleghi che operano in imprese appaltatrici.

Cimatti ha criticato il diffuso ricorso alle esternalizzazioni e agli appalti nelle imprese di servizi, comprese quelle partecipate, sottolineando che questa pratica è diffusa in molte aziende del settore. Nel corso del corteo lungo via Indipendenza, diversi lavoratori dell’Enel, soprattutto di Enel Energia ed Enel Distribuzione, hanno preso parte alla manifestazione. Un lavoratore di Enel Energia, Giuseppe, ha evidenziato il continuo ricorso all’esternalizzazione delle attività, sottolineando che mentre gli errori degli impiegati possono essere corretti, quelli dei servizi esternalizzati hanno conseguenze più gravi.

Claudio Giuliani di Enel Distribuzione, indossando un fiocco nero all’orecchio, ha commemorato i colleghi feriti o morti sul lavoro, sottolineando il ridimensionamento del numero di dipendenti nel corso degli ultimi dieci anni. Ha ricordato la centrale di Suviana come un simbolo di eccellenza delle regioni Emilia-Romagna e Toscana, sottolineando il cambiamento negativo che si è verificato nel settore del lavoro in Italia, dove l’approccio basato sullo sfruttamento è diventato predominante. Maurizio Landini, segretario della Cgil, intervenuto alla manifestazione a Brescia per lo sciopero generale, ha denunciato la svalutazione del lavoro in Italia e ha criticato le leggi che favoriscono un modello imprenditoriale basato sullo sfruttamento e sul profitto a scapito dei lavoratori e del paese nel suo complesso. Ha lamentato l’assenza della Cisl alla manifestazione, sottolineando la volontà della Cgil di unire le forze sindacali per contrastare questa tendenza.

Advertisement
Advertisement

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it