Connect with us

Cronaca

Bari | Agguato a giovane, ferito a colpi di pistola: fermati una donna e un minorenne

 ‣ adn24 bari | agguato a giovane, ferito a colpi di pistola: fermati una donna e un minorenne

Durante le indagini sulla sparatoria avvenuta sabato sera a Sannicandro, nel barese, che ha lasciato ferito un giovane di 22 anni, i carabinieri hanno fermato due persone, una donna di 36 anni e un giovane di 16 anni, per tentato omicidio e detenzione e porto abusivo di arma da fuoco.

L’aggressione è avvenuta alle 20:30 di sabato 30 marzo, in piazza Unità d’Italia, nel centro di Sannicandro, dove il giovane di 22 anni è stato colpito da due colpi d’arma da fuoco al torace. Trasportato d’urgenza al Policlinico di Bari, il giovane è stato ricoverato in gravi condizioni e si trova attualmente in prognosi riservata.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Modugno e della Sezione Investigazioni Scientifiche del Nucleo Investigativo di Bari, che hanno avviato le indagini sotto la direzione della Procura della Repubblica di Bari. Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Bari e della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni, è stato eseguito il fermo di indiziato di delitto per entrambi i soggetti coinvolti. In particolare, al 16enne è stata anche eseguita la prova dello stub per il prelievo dei residui dell’esplosione della polvere da sparo.

Al termine delle operazioni, entrambe le persone fermate sono state associate alla Casa Circondariale di Trani e all’Istituto Penale per Minorenni di Bari. Le indagini continuano al fine di chiarire la dinamica esatta dell’aggressione e di individuare il movente.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it