Connect with us

Attualità

Torino | Johnny Depp partecipa alla mostra di Tim Burton al Museo del Cinema

 ‣ adn24 torino | johnny depp partecipa alla mostra di tim burton al museo del cinema

Johnny Depp ha fatto una visita strettamente privata e a porte chiuse al Museo Nazionale del Cinema di Torino e alla mostra “Il Mondo di Tim Burton”, durante il suo soggiorno in città per le riprese del film “Modì”, dove ricopre il ruolo di regista per la seconda volta.

L’attore è stato accolto dai vertici del museo, tra cui il presidente Enzo Ghigo, il vicepresidente Gabriele Molinari, il consigliere Alessandro Bollo e il direttore Domenico De Gaetano, insieme a Marco Fallanca, che ha gestito i rapporti con Depp e il suo entourage.

Depp, accompagnato da alcuni dei suoi storici collaboratori, ha mostrato un grande interesse per la struttura della Mole Antonelliana e per l’allestimento della mostra, che si integra perfettamente con l’architettura audace dell’edificio. Ha percorso tutta la rampa insieme al direttore, immergendosi nel mondo immaginifico di Tim Burton e rivivendo le sue numerose collaborazioni con il regista.

Durante la visita, Depp è stato particolarmente colpito dai materiali esposti, dai bozzetti ai film delle sue collaborazioni con Burton, fino alla lettera autografa di Burton che gli proponeva modifiche alle sue battute nel film “La Fabbrica di Cioccolato”. Questa lettera ha suscitato in lui molti ricordi ed emozioni, tanto che ha voluto essere ritratto accanto ad essa per inviarla a Burton.

La visita si è conclusa con una salita al Tempietto grazie all’ascensore panoramico trasparente, che ha ricordato a Depp l’ascensore di cristallo di Willy Wonka. L’attore si è dimostrato molto interessato alla storia e all’architettura di Torino durante l’intera esperienza.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it