Connect with us

Cronaca

Delitto Avetrana | Michele Misseri tornerà nella villetta di famiglia

 ‣ adn24 delitto avetrana | michele misseri tornerà nella villetta di famiglia

L’avvocato Luca La Tanza, difensore di Michele Misseri, condannato per l’occultamento del cadavere della nipote Sarah Scazzi, ha dichiarato che il suo assistito sarà scarcerato alla fine di febbraio e tornerà a vivere nella villetta di famiglia ad Avetrana. Michele Misseri sta attualmente scontando una condanna a otto anni di reclusione.

Sarah Scazzi, la nipote quindicenne di Misseri, fu trovata senza vita in un pozzo alle porte di Avetrana il 26 agosto 2010. Per l’omicidio della giovane, la moglie e la figlia di Michele Misseri, rispettivamente Cosima Serrano e Sabrina Misseri, sono state condannate all’ergastolo. Entrambe hanno sempre dichiarato la propria innocenza.

L’avvocato ha rivelato che Michele Misseri ha continuato a scrivere a sua moglie e figlia durante il periodo di detenzione, ma non ha mai ricevuto risposta da loro. La notizia della sua imminente liberazione pone l’accento sulla complessità e la drammaticità del caso, che ha coinvolto la morte tragica di Sarah Scazzi e ha portato a diverse condanne all’interno della famiglia Misseri.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it