Connect with us

Attualità

Nasce “Borgo di Montauro”: il Progetto di Rinascita per l’Entroterra Calabrese VIDEO

Il 28 maggio 2024 segna una svolta significativa per l’entroterra della Calabria con la firma dell’accordo tra il Comune di Montauro rappresentato dall’energico Sindaco Giancarlo Cerullo ed il Gruppo Booking di Torino, presieduto dal vulcanico Annibale Notaris (tra le altre cose Editore radio Tv e titolare di molte strutture ricettive) . Questo accordo, sancisce l’inizio ufficiale del progetto di riqualificazione degli antichi borghi calabresi, mediante un approccio innovativo: l’albergo diffuso.

Il primo nucleo di questa rivoluzione prende forma nel suggestivo Borgo di Montauro, situato nella provincia di Catanzaro. Grazie al dialogo costruttivo con l’amministrazione comunale, il progetto si articola in un ambizioso piano di trasformazione che prevede la creazione di nuovi posti letto, una Spa, un ristorante di alto livello, un caffè letterario, un’area shopping di prodotti tipici, nonché una serie di servizi complementari quali gelaterie, pub e intrattenimento, tutti volti a valorizzare l’enogastronomia locale e le tradizioni del territorio.

Gruppo Booking per la realizzazione del progetto si avvale da tempo di preziosissimi collaboratori: l’architetto Gennaro Pileggi per la progettazione e riqualificazione degli immobili e, per la direzione del progetto, del Dott. Fabio Grande e i suoi collaboratori.

Ciò che rende questo progetto ancora più rilevante è l’utilizzo di immobili comunali in seguito ad una convenzione con lo stesso comune e l’acquisizione di molti edifici privati da parte del Gruppo Booking, dimostrando un impegno concreto verso il recupero e la valorizzazione del patrimonio architettonico del territorio. Le attività di riqualificazione sono già in corso, testimoniando la determinazione e la prontezza d’azione del Gruppo Booking e dell’amministrazione comunale di Montauro.

Al centro di questa iniziativa c’è la promessa di una crescita occupazionale significativa, offrendo opportunità di lavoro in un territorio che rischia l’abbandono e la desertificazione. La creazione di posti di lavoro non è soltanto un obiettivo economico, ma anche un passo cruciale verso la tutela e la valorizzazione delle comunità locali, preservando le loro identità e promuovendo uno sviluppo sostenibile.

Il presidente Annibale Notaris e il sindaco Giancarlo Cerullo incarnano un partenariato che va oltre la mera collaborazione tra enti pubblici e privati. Essi simboleggiano un impegno condiviso verso il miglioramento del territorio e il benessere delle sue comunità, trasformando Montauro e, prossimamente, altri borghi calabresi e non in destinazioni turistiche di eccellenza, capaci di attrarre visitatori da tutto il mondo.

Continua a leggere

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it