Connect with us

Calabria

Cosenza | Strappa i cappelli alla moglie e rompe un dito alla figlia, divieto di avvicinamento per un 40enne

 ‣ adn24 cosenza | strappa i cappelli alla moglie e rompe un dito alla figlia, divieto di avvicinamento per un 40enne

È stato emesso un divieto di avvicinamento alla moglie e ai suoi figli minori per un quarantenne di Cosenza. L’uomo è accusato di maltrattamenti contro familiari e conviventi, aggravati dall’aver commesso tali atti in presenza di minori, e di lesioni aggravate nei confronti della figlia.

Il provvedimento è stato adottato al termine di una rapida e intensa attività investigativa coordinata dalla Procura locale, iniziata dopo una denuncia presentata dalla vittima il 17 giugno scorso e raccolta dagli agenti della Squadra Mobile. Gli agenti hanno ascoltato la donna, che ha fornito dettagliate descrizioni dei vari episodi di maltrattamento. La donna ha dichiarato di essersi sposata con l’uomo circa tre anni fa, e che fin dall’inizio la relazione si era rivelata particolarmente problematica a causa del comportamento violento del marito. Ha riferito di aver subito schiaffi, calci, pugni e forti strattonate di capelli, che in un’occasione le hanno causato il distacco di una ciocca.

L’escalation di violenza ha raggiunto il culmine pochi giorni fa, quando durante un violento litigio nella casa coniugale, la donna è stata costretta a fuggire in strada per sfuggire alla violenza dell’uomo. Rientrata in casa dopo aver sentito le urla della figlia, ha scoperto che una delle figlie minori aveva riportato la frattura di un dito.

L’indagine, condotta dalla Squadra Mobile e coordinata dal Procuratore della Repubblica di Cosenza, è culminata con l’emissione del provvedimento cautelare. L’uomo dovrà mantenersi a una distanza non inferiore ai 500 metri dai luoghi frequentati dalla moglie e dai figli, e dovrà astenersi dal contattare la donna con qualsiasi mezzo. È stato inoltre disposto il monitoraggio costante del rispetto del divieto tramite l’uso del braccialetto elettronico.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it