Connect with us

Cronaca

Foggia | Sul carcere telefonini e droga piovono dal cielo:

 ‣ adn24 foggia | sul carcere telefonini e droga piovono dal cielo:

Il metodo per far arrivare sostanze stupefacenti e dispositivi di comunicazione ai detenuti sembra essere ben consolidato nel carcere di Foggia.

Nella serata di venerdì, il carico sarebbe stato recapitato direttamente in una stanza del reparto giudiziario. Il drone avrebbe superato agevolmente il muro di cinta, che secondo quanto denunciato dal Sappe, Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria, è praticamente non sorvegliato.

Gli agenti di servizio, sotto la guida del comando del reparto, hanno rilevato la consegna e individuato la stanza in cui è avvenuta. Una perquisizione successiva ha portato al sequestro di diversi telefoni cellulari e di una quantità limitata di stupefacente.

Il segretario nazionale del Sappe, Federico Pilagatti, critica il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e chiede un intervento urgente per contrastare coloro che minacciano la sicurezza della struttura carceraria. Pilagatti sottolinea che l’utilizzo della tecnologia ha reso ancora più agevole l’ingresso di materiale vietato, mettendo a rischio la sicurezza. Il personale di polizia penitenziaria è carente e subisce minacce e aggressioni verbali e fisiche, lavorando in turni massacranti di 12-24 ore.

LE PIU' LETTE

Riproduzione Riservata - Copyright © Gruppo ADN Italia srl - P.Iva 02265930798 - redazione@adn24.it